Volete acquistare un nuovo climatizzatore per la vostra casa, ma state ancora decidendo per quale modello optare? Se tra le opzioni avete sentito nominare il condizionatore inverter e volete saperne di più per capire se la tecnologia inverter è la soluzione giusta per voi, siete nel posto giusto.
In quest’articolo troverete tutto quello che c’è da sapere su questo tipo di climatizzatore: come funziona la tecnologia inverter, la differenza con i climatizzatori tradizionali, i suoi vantaggi e infine qualche consiglio per la sua installazione.

Se invece avete bisogno di qualche dritta sui parametri da tenere in considerazione per acquistare il vostro nuovo condizionatore potete leggere il nostro articolo quale climatizzatore scegliere. Il mercato dei climatizzatori è veramente molto ampio, quindi la scelta del modello adatto non è sempre così ovvia.

Condizionatore inverter: come funziona

I condizionatori inverter sono in grado di raffreddare l’ambiente velocemente grazie alla loro capacità di ottimizzare il consumo di energia.
Quando raggiunge la temperatura ideale, la famiglia di climatizzatori inverter, rallenta la velocità del motore e funziona al minimo per mantenere costante la temperatura impostata. Con questa strategia, il dispositivo non consuma energia per fermarsi e poi ripartire. Al contrario, mantiene un funzionamento di base senza interruzioni, in modo da garantire costantemente il massimo comfort ma con il minimo dispendio energetico.
Eliminando le operazioni di accensione e spegnimento, un condizionatore inverter garantisce un risparmio energetico del 30% per ogni 8 ore di utilizzo rispetto ad un tradizionale climatizzatore on-off.

La tecnologia che permette ai condizionatori inverter questo consumo di energia elettrica ottimizzato è chiamata modulante. Nello specifico, il compressore, che produce aria calda o fredda, è collegato ad un sistema elettronico che fornisce solo la potenza necessaria per raggiungere la temperatura richiesta. La potenza erogata è quindi maggiore o minore in base a quanto richiesto dall’ambiente in cui il climatizzatore è posizionato.

Condizionatore inverter: differenze da un climatizzatore tradizionale

La prima cosa da sapere sui condizionatori inverter è in cosa si distinguono rispetto ai condizionatori classici.
I climatizzatori tradizionali funzionano a potenza erogata costante, ossia regolano la temperatura dell’ambiente tramite accensione e spegnimento del compressore (questo sistema si chiama infatti sistema on-off).
La potenza erogata su cui invece lavorano i condizionatori inverter è variabile in funzione della temperatura da raffreddare o riscaldare. Ciò significa che il climatizzatore è in grado di modificare la potenza erogata dal compressore. Il dispositivo che permette questa operazione si chiama inverter ed è infatti da questa componente che prende il nome questa famiglia di condizionatori.
Grazie a questo sistema i condizionatori inverter raggiungono rapidamente la temperatura ambiente desiderata con un consumo di energia elettrica ottimizzato.

Condizionatore inverter: vantaggi

Riassumiamo ora le principali caratteristiche che rendono i condizionatori inverter una scelta vantaggiosa.

Consumi elettrici ridotti

Grazie al sistema di controllo inverter, i condizionatori di questo tipo permettono un risparmio in termini di consumo elettrico. Infatti, questo sistema regola costantemente la velocità del compressore e garantendo così prestazioni ottimali in qualsiasi condizione.
I tradizionali condizionatori on-off, consumano invece più energia perché appena viene acceso il dispositivo, il loro compressore lavora al massimo della potenza fino a quando non viene raggiunta la temperatura ideale. In quel momento allora il compressore si spegne e riparte al massimo quando la temperatura della stanza non coincide più con quella impostata.

Comfort

Il comfort assicurato da condizionatori di tipo inverter è maggiore perché, grazie al sistema di regolazione continuo della velocità, la temperatura ambiente si mantiene costante senza picchi di freddo o di caldo migliorando il comfort nell’abitazione o nel luogo di lavoro.

Rumorosità

La tecnologia inverter permette ai condizionatori di questo tipo una maggiore silenziosità. Questo è possibile perché il climatizzatore inverter rallenta il suo funzionamento quando l’ambiente raggiunge la temperatura desiderata. Lavorando ad una velocità ridotta, seppur costante, il climatizzatore è meno rumoroso.

Costo

Anche se al momento dell’acquisto il climatizzatore inverter si va incontro ad un prezzo più elevato rispetto ad un tradizionale on/off, acquistando un condizionatore inverter si risparmia. Infatti, grazie alla minore quantità di energia elettrica consumata durante il suo funzionamento, il costo dell’acquisto viene ammortizzato riducendo la bolletta della luce. Inoltre i climatizzatori inverter garantiscono il comfort climatico nel rispetto e nella tutela dell’ambiente.

Consigli d’acquisto

Il condizionatore inverter è consigliato per chi ha bisogno di usare il condizionatore per molte ore di fila al giorno.
Per quanto riguarda invece la scelta della potenza ideale per il vostro nuovo condizionatore inverter, la formula per calcolarla è la stessa per i condizionatori tradizionali. Se volete saperne di più su come misurare la potenza adatta alle vostre necessità potete leggere la sezione “come scegliere la potenza del climatizzatore” nell’articolo quale climatizzatore scegliere.

Condizionatore inverter: installazione

Nonostante le differenze tra condizionatore tradizionale e inverter, la modalità di installazione non cambia. Dal punto di vista strutturale infatti le due tipologie di climatizzatore sono praticamente identiche (stessi ancoraggi, stesse tubazioni, stessi cavi), quindi dal punto di vista dell’installazione, a parità di condizioni architettoniche, non ci sarà alcun aumento di spesa.

Belletti è esperto nell’installazione dei condizionatori a Rovigo, Legnago, Ferrara e Padova

Se avete già scelto il modello più adatto alle vostre esigenze e cercate tecnici professionisti a cui affidare l’installazione del nuovo dispositivo, contattateci tramite la nostra pagina di contatto o compilate il form qui a lato.

Non esitate a contattarci anche se avete bisogno di consulenza nella scelta del vostro nuovo dispositivo, noi di Belletti ci occupiamo anche di rivendita di impianti di climatizzazione.

Inoltre, siamo disponibili anche per effettuare operazioni di manutenzione dei climatizzatori, come pulizia e sanificazione. Se siete interessati a questo argomento potete visitare le nostre pagine sulla pulizia del climatizzatore e manutenzione del climatizzatore.